Generatori di Azoto

Tipo a membrana e tipo PSA/CMS (adsorbimento a pressione oscillante/setacci molecolari di carbonio), che forniscono una purezza di N2 fino al 99,99%. Portata e purezza dell’azoto su richiesta dei clienti

Dettagli Tecnici

L'azoto è uno dei gas inerti più facilmente disponibili ed economici. Viene utilizzato per evitare la combustione, la corrosione e il deterioramento del prodotto. Molte industrie utilizzano l'azoto per i loro processi di produzione, inclusi alimenti e bevande, elettronica, petrolchimica, farmaceutica e operazioni metallurgiche.

La generazione di azoto in loco ha molti vantaggi:

  • Minori costi operativi; Semplificare i processi aziendali;
  • Riduzione degli sprechi;
  • Evitare problemi di sicurezza e ingombro associati allo stoccaggio dell’azoto
  • Utilizzare la purezza N2 su misura dal 97% al 99,999%

MODULI A MEMBRANA: L’aria pressurizzata viene immessa nelle fibre cave. I tassi di permeazione del vapore acqueo, della CO2 e dell’ossigeno contenuti nel flusso d’aria sono più veloci dell’azoto e di altri gas residui e si diffonderanno rapidamente attraverso le pareti delle fibre. Le molecole di azoto diffuso più lente rimangono nel foro della fibra e vengono raccolte come azoto gassoso mentre gli altri elementi gassosi verranno scaricati nell’atmosfera.

SELEZIONE MEMBRANA: Le membrane sono composte da un fascio di fibre cave sintetiche compresse e inserite all’interno di un involucro di alluminio o acciaio inossidabile.

Le MEMBRANE: selezionate utilizzano speciali fibre cave che garantiscono un’elevata selettività in termini di elevato recupero del prodotto di azoto, con un basso consumo di aria di alimentazione. Sono adatti per lavori pesanti 24 ore su 24 e sono in grado di fornire azoto in servizio continuo alla purezza, alla portata e alla pressione specificate.

ANALIZZATORE DI OSSIGENO E VALVOLA DEVIATRICE Il flusso di azoto a bassa purezza verrà analizzato in continuo dall’analizzatore di O2 installato. Un ripetitore di segnale invierà le loro letture all’UCP. La gestione dei segnali sarà programmata dalla logica. L’analizzatore di ossigeno agirà, tramite programmazione PLC, su una valvola automatica installata a valle dell’analizzatore che devierà il flusso di azoto nel caso in cui la purezza non dovesse essere quella richiesta. Tale regolamento è conforme alla richiesta di cambio automatico dei treni di generazione.

DUE GI Srl di cattani giuseppe & c.

Corso Italia 570, Località Mirabello – 44043 Terre del Reno (FE)                               Tel. 0532.847812 – Fax 0532.358035

E mail: info@duegisrl.it – PEC: duegisrl@arubapec.it
REA: FE-136091 – Codice fiscale e P.IVA 01171530387
Registro Imprese Ferrara n. 01171530387 – Capitale Soc. I.V. €. 100.000,00